V SETTORE  

Servizi alla Persona Piano di Zona Ambito S4

 

BANDO DI GARA N. 28/2013

(Determinazione a contrarre n. 999 del 30/10/2013 R. G.)

Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA ALUNNI DISABILI IN AMBITO SCOLASTICO – COMUNI DELL’AMBITO S4. CIG 5393948AB1.

SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice. I.1) Comune di Pontecagnano Faiano (Comune Capofila dell’Ambito Territoriale S4) - Via Alfani, 52 - 84098 Pontecagnano Faiano (SA). Servizi alla Persona Piano di Zona Ambito S4 - All’attenzione del dott. Luca COPPOLA. Telefono: 089 386 390 – 311. Fax: 089 849 935. e-mail: coppola@comunepontecagnanofaiano.sa.it. - Indirizzo internet - Profilo di committente: www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il Capitolato Speciale e la documentazione complementare sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Le offerte e le domande di partecipazione vanno inviate a: Vedere l’allegato A.III. SEZIONE II: Oggetto dell’appalto. II.1.1) Denominazione conferita all’appalto dall’Amministrazione aggiudicatrice: Servizio di assistenza alunni disabili in ambito scolastico – Comuni dell’ambito S4. CIG 5393948AB1. II.1.2) Tipo di appalto: Servizio; Categoria del servizio: 25. Luogo di esecuzione: Comuni di: Acerno, Battipaglia, Bellizzi, Castiglione del Genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Pugliano, Montecorvino Rovella, Olevano Sul Tusciano, Pontecagnano Faiano, San Mango Piemonte, S.Cipriano Picentino. Codice NUTS: ITF35. II.1.5) Breve descrizione dell’appalto: Servizio di assistenza alunni disabili in ambito scolastico, secondo quanto previsto nel Capitolato Speciale d’Oneri. II.1.6) CPV: Oggetto principale: 85311200-4. II.2.1) Quantitativo o entità totale: Importo presunto del contratto: € 160.000,00 oltre I.V.A.. Importo orario posto a base d’asta, soggetto a ribasso:  € 19,00 oltre I.V.A.. Non si ravvisa la sussistenza di interferenze. Gli oneri di sicurezza sono quindi quantificati in € 0. II.3) Durata dell’appalto: Fino all’esaurimento dell’importo contrattuale. SEZIONE III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico. III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria: € 3.200,00. III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Appalto finanziato con il Fondo Sociale Regionale - Ambito S4. III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all’iscrizione nell’albo professionale o nel registro commerciale: Il concorrente dovrà produrre dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del DPR 445/2000, su allegato “B” di gara, relativa al possesso dei requisiti di cui al punto 14) del disciplinare di gara, a cui si fa espresso rinvio. III.2.2) Capacità economica e finanziaria: Si rimanda al disciplinare di gara. III.2.3) Capacità tecnica: Si rimanda al disciplinare di gara. III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione? No. SEZIONE IV: Procedura. IV.1.1) Tipo di procedura: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., valutata secondo i criteri riportati nel capitolato speciale d’oneri e disciplinare di gara (1. Offerta tecnica. Ponderazione 70 - 2. Offerta economica (Prezzo). Ponderazione 30). IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice: Bando N. 28/2013. IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto: No. IV.3.3) Condizioni per ottenere il Capitolato Speciale d’Appalto e la documentazione complementare: Vedasi disciplinare di gara. Documenti a pagamento: No. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: Data: 03/12/2013 Ora: 12,00. IV.3.6) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione: IT. IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta: giorni 180 dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte. IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte: Data: 05/12/2013 Ora: 09,00. Luogo: Sede comunale (via Alfani). Persone ammesse ad assistere all’apertura delle offerte: Si. La gara sarà aggiudicata in seduta pubblica. SEZIONE VI: Altre Informazioni. VI.2) Appalto connesso ad un progetto e/o programma finanziato dai fondi comunitari? No. VI.3) Informazioni complementari: a) Per tutto quanto non indicato nel presente bando si fa riferimento al Disciplinare di gara, che contiene le norme integrative del presente bando e ne fa parte integrante, al Capitolato Speciale d’Oneri, agli allegati al bando “A” e  “B”, per effettuare rispettivamente l’offerta economica e l’istanza di ammissione alla gara con dichiarazioni; b) Il Bando e il Disciplinare di gara, gli allegati al bando “A” e “B” e il Capitolato Speciale d’Oneri sono altresì disponibili al sito internet dell’Ente: www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it; c) Il bando è altresì pubblicato al sito web della Regione Campania: www.sitar-campania.it; d) I dati raccolti saranno trattati ai sensi del D.lgs 196/2003 e s.m.i.; e) Si procederà all’aggiudicazione anche in caso di una sola offerta valida; f) Il contributo a favore dell’Autorità di Vigilanza è di € 20,00; g) Il Responsabile del Procedimento è il dott. Luca Coppola. VI.4) Procedure di ricorso. VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Campania – Sez. Salerno.

IL RESPONSABILE DEL V SETTORE

Dott. Luca COPPOLA

 

ALLEGATO AIII.

Indirizzi e punti di contatto ai quali inviare le offerte/domande di partecipazione. Denominazione ufficiale: Comune di Pontecagnano Faiano Ufficio Protocollo: Via M. Alfani, n. 52  Pontecagnano Faiano (SA). Codice postale: 84098; Paese: ITALIA. Telefono: 089 386 311; Posta elettronica: protocollo@pec.comune.pontecagnanofaiano.sa.it; Fax: 089 849 935. Indirizzo internet: http://www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it.

 

Il presente bando è, altresì, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 5^ Serie Speciale “Contratti pubblici” n. 131 del 08/11/2013.

Allegati:

-         Disciplinare di gara;

-         Allegato “A” al bando;

-         Allegato “B” al bando;

-         Capitolato speciale d’Oneri;

-         Informazioni complementari.

1