Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

TASK FORCE DELLA POLIZIA MUNICIPALE SULL’INTERO TERRITORIO: CONTROLLI A TAPPETO E MULTE
Controlli a tappeto sull’intero territorio da parte della Polizia Municipale. A testimoniarli un bilancio particolarmente significativo delle nuove azioni predisposte dal Sindaco Ernesto Sica insieme all’Amministrazione Comunale.

Attività costante su ogni fronte, come richiesto dall’Assessore alla Polizia Municipale Domenico Mutariello.
In merito alla circolazione stradale, sono settanta gli automobilisti sanzionati solo nella giornata di oggi, attraverso il dispositivo elettronico “Falco”, perché alla guida di veicoli sprovvisti di assicurazione o revisione. Sequestrati da parte degli agenti, guidati dal Capitano Francesco Lancetta, anche un’auto e due motocicli. Quindici multati, tramite l’utilizzo di autovelox, invece, sulle strade provinciali Litoranea e Aversana per eccesso di velocità.

Proseguono, allo stesso tempo, senza sosta le azioni di tutela ambientale organizzate dal Primo Cittadino Ernesto Sica e dall’Assessore Domenico Mutariello di concerto con l’Assessore all’Ambiente Mario Vivone.
A seguito della nuova ordinanza sull’obbligo di raccolta delle deiezioni canine, gli agenti in borghese hanno controllato nelle ultime ore 60 proprietari di cani, punendone due perché non in possesso dell’apposito kit.

Ugualmente incessante, come richiesto dall’Amministrazione, il monitoraggio nelle varie aree cittadine per garantire il rispetto del decoro dello spazio urbano e della salvaguardia del territorio con particolare riferimento all’individuazione dei responsabili del deposito selvaggio di rifiuti.

Avanti a ritmo serrato anche le verifiche del nucleo di Polizia Annonaria di concessioni e apposite autorizzazioni all’interno delle attività commerciali cittadine.

Tutte le attività da parte dei caschi bianchi sono espletate attraverso i nuovi gruppi operativi in virtù della riorganizzazione e del potenziamento del Corpo. Dal primo settembre, infatti, sono entrate in servizio sette nuove unità provenienti dalla Polizia Provinciale di Salerno nell’ambito del processo di ricollocamento per il riordino delle funzioni delle Province. Con 38 agenti viene, dunque, garantita maggiore efficacia ed efficienza favorendo una presenza capillare nelle varie zone. L’attenzione è, in particolare, incentrata sulla sicurezza a 360 gradi e sulla tutela ambientale e le operazioni verranno sostenute prossimamente dall’attivazione di un nuovo sistema di videosorveglianza.

“Lo avevamo annunciato e ribadito: rispetto delle regole, nuovi controlli a tappeto, estrema sinergia con tutte le Forze dell’Ordine e monitoraggio costante grazie ad un organico di Polizia Municipale finalmente ampio e, quindi, più forte che rende concreta un’azione quotidiana maggiormente incisiva sull’intero territorio a beneficio della sicurezza e vivibilità dei nostri cittadini. Andremo avanti senza sosta auspicando la collaborazione di tutti” dichiara il Sindaco Ernesto Sica.

Pontecagnano Faiano, 30 settembre 2016





 

[  1   2   3   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1  di  904