Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

PUC: AVVIATE LE PROCEDURE PER LA PREDISPOSIZIONE DI STUDI, INDAGINI E PIANI DI SETTORE PROGRAMMATE TRE SEDUTE MONOTEMATICHE DELLA SECONDA COMMISSIONE CONSILIARE
La Giunta Municipale, guidata dal Sindaco Ernesto Sica, su relazione dell’Assessore all’Urbanistica Mario Vivone, on delibera n. 189 del 13 novembre 2013, ha avviato le procedure per la predisposizione degli studi tematici, delle indagini, dei piani di settore e degli atti di programmazione necessari alla formazione del Puc. In particolare, sono stati individuati: carta uso agricolo-forestale; indagini geologiche e geosismiche; studio geologico-geosismico; piano di zonizzazione acustica; strumento di intervento per l’apparato distributivo; piano comunale di Protezione civile; Piano energetico comunale; Piano illuminotecnico comunale; Piano urbano traffico; programma urbana parcheggi; Piano distribuzione carburanti; censimenti degli immobili abusivi e condono edilizio e piani di dettaglio correlati; aggiornamento speditivo della aerofotogrammetria comunale e da rilievo satellitare.

Intanto, nella giornata di ieri, presso Palazzo di Città, si è tenuto un incontro di concertazione sul Piano urbanistico comunale. A prendervi parte: l’Assessore Mario Vivone; il Presidente del Consiglio comunale Alfonso Gallo; il Presidente della Seconda Commissione consiliare permanente, Gianfranco Ferro; ’architetto Giovanni Landi, sponsabile del settore Governo del territorio, incaricato della redazione del Puc; il professore Roberto Gerundo, esponsabile scientifico per la redazione del Puc. A tal proposito, sono state programmate tre sedute monotematiche della commissione competente allargate a tutti i consiglieri comunali per concretizzare un ampio confronto sul preliminare di piano.

Infatti, dal 14 novembre 2012 al 21 marzo 2013, si sono tenute in Città le conferenze territoriali e tematiche inerenti alla prima fase di ascolto per la formazione del Piano. Il gruppo di lavoro ha, dunque, predisposto apposito documento di “sintesi del processo di partecipazione iniziale per le scelte di governo del territorio”. Lo stesso è stato condiviso e approvato dalla Giunta municipale dando mandato ai tecnici di realizzare uno schema di preliminare di piano. Gli atti sono consultabili sull’apposito sito internet dedicato alla trasparenza. Nei mesi scorsi, allo stesso tempo, il Comune ha promosso una fase di partecipazione creativa con il concorso del logotipo e dell’immagine coordinata delle attività di pianificazione urbanistica che si concluderà con una premiazione dei vincitori in programma nelle prossime settimane. L’Ente, inoltre, intende coinvolgere anche le scuole cittadine con gli alunni che dovranno esprimersi sulla propria idea di Città. Sull’apposito sito internet www.pucpontecagnanofaiano.it sono consultabili i contenuti delle prime fasi di formazione del Piano.

“Grazie all’impegno dell’Amministrazione e del gruppo di lavoro, prosegue con grande determinazione e senza sosta la programmazione necessaria alla formazione del nuovo Puc che si conferma all’insegna della massima partecipazione, trasparenza e collaborazione” ma l’Assessore Vivone.

Pontecagnano Faiano, 21 novembre 2013
L’Ufficio Stampa  

[  Prima   Precedente   1114   1115   1116   1117   1118   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1116  di  1368