Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

AMBITO S4: LA REGIONE CAMPANIA ATTESTA LA CONFORMITÀ DEL PIANO DI ZONA E GIOVEDÌ 7 NOVEMBRE AL VIA LA CONCERTAZIONE TERRITORIALE PER IL PIANO D’AZIONE COESIONE
La Regione Campania, con apposito decreto dirigenziale, ha attestato la conformità del Piano di Zona relativo al triennio 2013/2015 – I annualità – presentato al Piano sociale regionale dall’Ambito S4 che vede il Comune di Pontecagnano Faiano capofila. Grande soddisfazione da parte del Sindaco Ernesto Sica che, attraverso una nota indirizzata ai rappresentanti dei Comuni interessati, ha comunicato l’approvazione dell’importante provvedimento “che è l’attestazione dell’efficace lavoro tecnico svolto, con il concorso dei soggetti sociali delle comunità locali, nonché delle positive sinergie interistituzionali, di cui tutti insieme, in questi mesi, siamo stati protagonisti”.

Intanto, nell’ambito del Piano d’azione coesione (Pac), in attuazione del Programma nazionale servizi di cura all’infanzia e agli anziani non autosufficienti a favore degli Ambiti e dei Distretti socio-sanitari della Regione Campania (Obiettivo convergenza), sono stati promossi due incontri di confronto e concertazione con il partenariato locale. Il primo, relativo ad azioni/intervento di Assistenza domiciliare integrata da programmare a favore delle persone anziane non autosufficienti, è rivolto a soggetti pubblici e/o privati con esperienza specifica e comprovata nel settore e si terrà a Pontecagnano Faiano giovedì 7 novembre 2013, alle ore 11, presso la sala convegni del complesso ex tabacchificio Centola. Il secondo, relativo ad azioni/intervento da programmare a favore della prima infanzia (0 – 36 mesi), è rivolto esclusivamente ai soggetti a titolarità pubblica o privata con esperienza specifica e comprovata nel settore citato e si svolgerà sempre giovedì nella stessa location, alle ore 15,30.

A ribadire l’importanza degli appuntamenti, è l’Assessore alle Politiche sociali Francesco Pastore. “Gli incontri di giovedì prossimo – afferma - si collocano nell’ambito del libero concorso da parte dei soggetti sociali alla costruzione del welfare locale. La concertazione in programma – aggiunge l’Assessore Pastore - rappresenta un momento di continuità con l’iniziativa ‘Cooperiamo’ che si è svolta in città nei mesi scorsi. Pontecagnano Faiano, in tal senso, si conferma protagonista dell’azione di coinvolgimento e di sostegno della valorizzazione del terzo settore che è parte integrante e costituente del Piano di Zona”.

Pontecagnano Faiano, li 31 ottobre 2013
L’Ufficio Stampa  

[  Prima   Precedente   1144   1145   1146   1147   1148   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1146  di  1384