Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

FESTA DELL’UNITÀ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE, STAMATTINA CERIMONIA IN PIAZZA SABBATO
Le scolaresche cittadine protagoniste delle celebrazioni indette dal Comune in occasione della Festa dell’Unità Nazionale e della Giornata dedicata alle Forze Armate. Stamattina la Città si è raccolta in Piazza Sabbato per la cerimonia solenne e la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Caduti da parte del Sindaco di Pontecagnano Faiano Ernesto Sica. Con il Primo Cittadino, affiancato dal consigliere provinciale Antonio Anastasio, sono intervenute autorità civili, militari e religiose, nonché assessori e consiglieri comunali. La cerimonia si è aperta con l’Inno d’Italia, di seguito è stata deposta la corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Alcuni alunni hanno consegnato al Sindaco una coccarda tricolore. Un gesto di alto valore simbolico grazie al quale sia le scuole cittadine che l’Ente hanno inteso rafforzare ed imprimere nelle nuove generazioni il ricordo del sacrificio dei nostri militari che persero la vita per la democrazia e la libertà. I momenti musicali sono stati eseguiti dal vivo dall’Ensemble Trombe del Liceo Musicale “Alfano I” di Salerno.

Prima della cerimonia solenne, autorità e scolaresche hanno raggiunto il Cimitero Comunale di via Pompei per rendere onore ai soldati sepolti nel Sacrario Militare. Un ricordo è stato rivolto anche ai nostri eroi, al colonnello Carmine Calò, i carabinieri Claudio Pezzuto e Fortunato Arena ed il finanziere Daniele Zoccola che persero la vita nell’adempimento del proprio dovere.

Pontecagnano Faiano, 5 novembre 2013
L’Ufficio Stampa














 

[  Prima   Precedente   1149   1150   1151   1152   1153   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1151  di  1393