Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

COMMOZIONE E TANTA PARTECIPAZIONE ALLA CERIMONIA COMMEMORATIVA IN RICORDO DEL FINANZIERE DANIELE ZOCCOLA
Anche quest’anno la Città di Pontecagnano Faiano si è stretta attorno al ricordo del giovane finanziere Daniele Zoccola che tredici anni fa perse la vita durante un’azione di contrasto all’immigrazione clandestina. Ieri sera si è svolta la cerimonia commemorativa organizzata dall’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Ernesto Sica e dalla Guardia di Finanza di Salerno retta dal comandante provinciale, generale Salvatore De Benedetto, alla presenza dei genitori della medaglia d’oro al valor civile, alla memoria, i quali custodiscono l’onorificenza concessa al figlio.

La cerimonia si è svolta in due momenti: alle ore 19 la Santa Messa officiata dal cappellano militare don Antonio Russo nella Chiesa dell’Immacolata, alle ore 20, nei giardini pubblici di via Carducci, la deposizione della corona d’alloro al monumento inaugurato, su iniziativa del Comune, il 3 febbraio 2005 alla presenza dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

A seguire, gli interventi del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Salerno Salvatore De Benedetto e del Primo Cittadino Ernesto Sica. De Benedetto ha annunciato il suo addio a settembre alla Città capoluogo per andare a ricoprire un nuovo incarico a Roma, “ma ogni anno non mancherò di ricordare Daniele e l’esempio che ci ha lasciato di coraggio e senso dello Stato, ha detto.

Il Primo Cittadino ha ringraziato i familiari e tutte le autorità intervenute ed ha aggiunto: “Daniele rappresenta l’orgoglio della nostra Città. Non dimenticheremo il suo sacrificio che ci convince ad impegnarci molto di più nella vita di tutti i giorni per provare ad essere delle persone migliori”.

Alla cerimonia hanno preso parte il Presidente della Corte d’Appello di Salerno, dott. Matteo Casale, il questore di Salerno Antonio De Jesu, il consigliere provinciale Antonio Anastasio, in rappresentanza del presidente della Provincia di Salerno Antonio Iannone, il comandante provinciale carabinieri di Salerno, colonnello Fabrizio Parrulli, il comandante compagnia carabinieri di Battipaglia, capitano Giuseppe Costa ed il comandante della locale stazione dell’Arma, luogotenente Andrea Ciappina, il colonnello Raffaele Ferrino dell’Esercito italiano ed il capitano di fregata Francesco Perrotti della Capitaneria di Porto di Salerno. Inoltre, il Sindaco di Montecorvino Pugliano Domenico Di Giorgio l’Assessore Comunale Mario Vivone ed i Consiglieri Comunali Giuseppe Lanzara, Monica Caccavo e Nunzia Fiore.

Pontecagnano Faiano, 25 luglio 2013
L’Ufficio Stampa














 

[  Prima   Precedente   1228   1229   1230   1231   1232   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1230  di  1416