Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

“AMICA DELLA CITTÀ”, DOMANI SERA ALLE 18 L’EVENTO AL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE PREMI AD ANGELA D’ACUNTO, ANTONELLA D’ANNIBALE E AMABILIA GARZELLA RICONOSCIMENTO SPECIALE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE AL SOPRANO KATIA RICCIARELLI
Tutto pronto per la seconda edizione del Premio “Amica della Città”, che si terrà domani sera, alle ore 18, al Museo Archeologico Nazionale “Gli etruschi di frontiera”. Nel corso della serata, promossa dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Assessore alle Pari opportunità Raffaella Gaeta, riceveranno il premio:

- Angela D’Acunto: membro del sodalizio dei “Poeti nella società” e degli “Autori autogestiti associati”, ha scritto decine di poesie, romanzi, favole e racconti già pubblicati ed altri ancora inediti con cui ha ricevuto numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali. Si occupa di problemi sociali ed ambientali collaborando come membro attivo alle attività di varie associazioni (tra cui Amnesty International, Legambiente, WWF ecc…);

- Antonella d’Annibale: giornalista, lavora da 36 anni a Telecolore, storica emittente televisiva salernitana. Ha diretto per due anni il magazine “Costozero”, edito da Confindustria Salerno con uno staff giornalistico in prevalenza femminile. Si occupa prevalentemente di cronaca ed è molto impegnata contro la violenza di genere, ha realizzato diverse interviste a donne che hanno subito violenza e, nei suoi servizi, invita sempre le donne a trovare il coraggio di denunciare. Ha partecipato ad incontri sul tema dello stalking ed è impegnata per l’attivazione di sportelli anti-violenza a Pontecagnano Faiano e negli altri comuni della provincia;

- Amabilia Garzella: ha ricoperto il ruolo di docente, ha lavorato attivamente nell’azione cattolica ed è stata presidente del Centro italiano femminile. Ha organizzato diverse colonie estive per ragazzi disagiati ed è stata sempre protagonista di attività ludiche ricreative realizzando, allo stesso tempo, momenti di aggregazione culturali. Tra le promotrici della nascita dell’asilo “Maria Santissima” presso la Casa del ragazzo, ha combattuto per l’istituzione della prima Scuola media nella stessa area.

Un premio speciale verrà, inoltre, consegnato al soprano Katia Ricciarelli per il suo grande impegno artistico e la vicinanza alla Città di Pontecagnano Faiano che l’ha vista protagonista in diversi momenti.

Il Premio “Amica della Città” è finalizzato a riconoscere l’impegno di quelle donne che, con la passione del proprio lavoro, hanno lasciato un segno tangibile tra la gente comune e contribuito allo sviluppo dell’intera comunità di Pontecagnano Faiano. La serata sarà caratterizzata da ampi momenti di riflessione e di intrattenimento.

L’Ufficio Stampa li, 7 marzo 2013  

[  Prima   Precedente   1320   1321   1322   1323   1324   Successiva   Ultima  ]
Pagina  1322  di  1395