Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

NONNO VIGILE: L’INIZIATIVA CHE VALORIZZA GLI ANZIANI E SALVAGUARDA I BAMBINI


Cercasi “Nonni Vigili” a Pontecagnano Faiano.

Parte dal Sindaco Giuseppe Lanzara, unitamente all’Assessorato alla Polizia Municipale e Viabilità, retto da Michele Roberto Di Muro, la richiesta di individuare nuove risorse umane da destinare ad attività di controllo presso le scuole presenti sul territorio.

Un servizio, di tipo volontario e gratuito, riservato ai pensionati residenti nel Comune di Pontecagnano Faiano, che non abbiano superato il limite di età di 75 anni.

Una opportunità per anziani intenzionati ad effettuare un preciso lavoro di sorveglianza all’ingresso ed all’uscita degli alunni dai vari plessi del comprensorio, ma anche interventi di piccola manutenzione dei giardini e degli spazi annessi a scuole e ad edifici pubblici, anche in caso di particolari eventi e manifestazioni.

Gli interessati possono presentare domanda scritta, da redigersi in carta semplice, all’Ufficio Protocollo di Via Alfani entro e non oltre le ore 12.00 del 21/09/2018. Sono richiesti, in allegato, certificazione medica rilasciata dal medico curante e fotocopia del documento di indentità.

Gli eventuali incaricati, che l’Amministrazione Comunale doterà di polizza assicurativa e di tutti gli strumenti per espletare adeguadamente e correttamente il servizio, seguiranno dapprima un corso di formazione e solo poi svolgeranno fattivamente il ruolo di “Nonni Vigili”, nel periodo compreso fra il 1° ottobre e il 31 maggio 2019.

Questo il commento dell’Assessore alla Polizia Municipale e Viabilità Michele Roberto Di Muro: “Esprimo grande soddisfazione per questa iniziativa che valorizza e coinvolge alcune tra le forze più preziose della nostra città, gli anziani, e li invito tutti a rispondervi con entusiasmo e senso di responsabilità. Si tratta di un’occasione importante e significativa: per l’Ente che, così facendo, rende le strade localizzate nei pressi delle scuole più sicure, funzionali e vive; per le centinaia di pensionati che abitano nel nostro territorio, che possono attingere da questa esperienza per senitrsi utili, appagati e per arginare i fenomeni della solitudine e dell’emarginazione”.

Altrettanto soddisfatto il Sindaco Giuseppe Lanzara: “Continuo a credere che il vero cambiamento lo produciamo Noi. Se intendiamo rinnovare e migliorare la nostra società, è bene che partecipiamo tutti, indistintamente, ciascuno con le proprie esperienze, competenze e capacità. Per questo faccio appello ai pensionati di questa città: aderite a questa opportunità che contribuisce a rendere più funzionali i nostri servizi e più confortevole e sicura la vita dei nostri bambini. Solo in una perfetta sintonia fra Istituzioni e Società Civile possiamo rendere Pontecagnano Faiano la realtà che abbiamo sempre sognato: una città bella per ciascuno, da 0 a 100 e più anni”.

Pontecagnano Faiano (Sa), 18/09/2018






 

[  Prima   Precedente   24   25   26   27   28   Successiva   Ultima  ]
Pagina  26  di  1407