Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

MATEMATICA&REALTÀ, L’ISTITUTO COMPRENSIVO “PICENTIA” ANCORA UNA VOLTA PROTAGONISTA NAZIONALE: PRESTIGIOSO PRIMO POSTO ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA E BILANCIO POSITIVO PER IL PROGETTO SPERIMENTALE
IL PLAUSO DELL’AMMINISTRAZIONE: “RISULTATI CHE DANNO LUSTRO AL NOSTRO SISTEMA SCOLASTICO E ALLA NOSTRA CITTÀ”



Le scuole di Pontecagnano Faiano, anche quest’anno, protagoniste della gara nazionale di modellizzazione matematica organizzata da “Matematica&Realtà”, programma ideato e promosso in tutta Italia dai professori Primo Brandi e Anna Salvadori del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Perugia.

Sul podio, ancora una volta, l’Istituto Comprensivo “Picentia” a testimonianza dell’eccellente lavoro svolto dal Dirigente Ginevra de Majo e dalle insegnanti Patrizia Pecoraro e Giusy Esposito, referenti del progetto che in Campania è coordinato dal professore Domenico Cariello, tutor regionale di M&R.

Tre gli alunni che hanno preso parte alla tappa in Umbria: Emanuele Bernardo e Simone Celotto della I A della Scuola Secondaria di I Grado “Picentia” ed Eugenio Genovese della V A della Scuola Primaria “Perlasca”.

La loro partecipazione è stata sostenuta anche dal Comune grazie all’impegno del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosalba De Vivo.

Prestigioso primo posto per Emanuele Bernardo nella categoria Super Junior. A confermare l’importanza dello straordinario obiettivo raggiunto a livello nazionale l’attestato di merito che gli è stato consegnato dalla Provincia di Salerno. Ottimi anche i risultati di Simone Celotto ed Eugenio Genovese.

E le buone notizie per l’Istituto Comprensivo “Picentia” non finiscono qui. Davvero positivo il bilancio del progetto inerente alla sezione Elementary, sperimentazione, curata dalle docenti Giusy Esposito e Andreana De Filippis, che, per la prima volta, ha coinvolto gli alunni della classe III primaria nell’ambito della rete Lisaca.

Prima posizione per Mario Manzo della classe III C. Anche per lui un attestato di plauso da parte della Provincia di Salerno. A seguire Anna Landi della III A e Domenico Cerrone della III B.

Grande felicità per la Dirigente Ginevra De Majo “perché – dichiara - da quando ha avuto inizio questo percorso, il nostro Istituto Comprensivo si è sempre distinto”. “Sono fiera – aggiunge la professoressa De Majo – dei risultati raggiunti e del lavoro delle docenti che hanno aderito al progetto Matematica&Realtà facendo proprio il metodo e trasferendolo nella didattica curricolare della scuola primaria. E siamo impegnati ad estenderlo anche ai docenti dell’Infanzia. E’ una programmazione, infatti, in cui crediamo molto perché premia la formazione negli ambiti scienza, tecnologia, ingegneria e matematica e, allo stesso tempo, la parità di genere con la partecipazione di tante bambine insieme a tanti bambini”.

“Sono traguardi meravigliosi
– afferma il Sindaco Ernesto Sica – che ci riempiono di orgoglio e danno lustro alla nostra Città. Tali risultati sono in linea con una qualità didattica davvero elevata che pone i nostri plessi e il nostro sistema scolastico tra le migliori eccellenze regionali e nazionali”.

“Una bellissima soddisfazione
– aggiunge l’Assessore Maria Rosalba De Vivo – per l’IC ‘Picentia’ e per Pontecagnano Faiano che premia lo straordinario lavoro svolto nelle scuole e la valenza di un percorso formativo che vanta una sinergia sempre più intensa e proficua tra scuole, amministrazione e famiglie”.


Pontecagnano Faiano, 17 maggio 2018







 

[  Prima   Precedente   39   40   41   42   43   Successiva   Ultima  ]
Pagina  41  di  1368