Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

NUOVA CHIESA DI SANT’ANTONIO, DOMANI IL RITO DI DEDICAZIONE: IL MESSAGGIO AUGURALE DEL SINDACO ERNESTO SICA


“Finalmente sarà inaugurata la nuova Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio. Questa Comunità si è prodigata in gesti di umana solidarietà con impegno costante e coraggioso partecipando attivamente a questo straordinario traguardo. Come Sindaco di Pontecagnano Faiano, porgo un cordiale saluto ed un pensiero augurale ai concittadini che potranno fruire di questo importante complesso religioso”.

E’ il messaggio che il Sindaco Ernesto Sica rivolge con orgoglio ed emozione ai concittadini in merito al rito di dedicazione della Nuova Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio di Padova, guidata da Don Gerardo Bacco, in programma domani, sabato 28 aprile 2018, alle ore 17, in Piazza Padre Carmelo Gentile.

L’Eucarestia sarà presieduta da Monsignor Luigi Moretti, Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno.

La cerimonia rappresenterà un momento significativo di una lunga storia di lavoro e generosità, a partire dall’inizio dell’Anno Santo del 2000.
Fu allora che l’allora Arcivescovo Monsignor Gerardo Pierro e l’Amministrazione Comunale guidata dal Primo Cittadino Ernesto Sica, che nel 2001 donò il terreno dove oggi sorge la Chiesa, affidarono a Don Gerardo Bacco, appena insediatosi come parroco a Sant’Antonio, l’incarico di provvedere alla costruzione del nuovo complesso parrocchiale. Dopo un iter intenso e grazie all’impegno portato avanti con amore da Monsignor Luigi Moretti, si realizza un grande sogno.

“Sono convinto – afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica - che la nostra società avrà sempre bisogno di persone che, all’insegna della gratuità e dell’abnegazione, siano canali dei valori per mezzo dei quali le più forti e profonde istanze dell’uomo trovano spiegazioni. La Comunità di Sant’Antonio è testimone di tali valori, rivolgendosi alla formazione religiosa, morale e culturale dei giovani, agendo con sollecitudine e con gesti concreti di umana partecipazione alle esigenze di tutti. Auspico, quindi, che continui negli anni futuri ad operare con sempre rinnovato entusiasmo per la diffusione dei valori di onestà, giustizia, fratellanza e speranza cristiana, che ci emancipino da tutti i vincoli, pregiudizi e le dipendenze dell’oggi”.

“Ringrazio – aggiunge il Sindaco Ernesto Sica - a nome mio e dell’Amministrazione Comunale la Comunità di Sant’Antonio, l’Arcivescovo di Salerno Monsignor Luigi Moretti, l’Arcivescovo Emerito Monsignor Gerardo Pierro e il parroco Don Gerardo Bacco per aver contribuito a progettare risposte solidali e creative che portano lustro a Pontecagnano Faiano tutta”.


Pontecagnano Faiano, 27 aprile 2018











 

[  Prima   Precedente   86   87   88   89   90   Successiva   Ultima  ]
Pagina  88  di  1406