Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

PIÙ LIBERTÀ DI SCELTA, PIÙ QUALITÀ DEI SERVIZI
In corso di definizione le procedure a cura dell’Ufficio di Piano Ambito S4, con Comune Capofila Pontecagnano Faiano, per l’attivazione dei servizi previsti nel Piano Azione Coesione, in seguito al relativo decreto di approvazione da parte del Ministero dell’Interno, in data 6.02. 2015. Il finanziamento annuale è pari ad E. 967.571,00 per i seguenti interventi a favore di persone anziane (over 65) non autosufficienti: assistenza domiciliare socio-assistenziale in integrazione con quella socio-sanitaria; assistenza domiciliare socio-assistenziale; applicazione di tecnologie per la teleassistenza ed il telesoccorso. Per l’attuazione nei 12 Comuni dell’Ambito Territoriale si adotterà il sistema dei voucher, ovvero con scelta dell’erogatore direttamente da parte del singolo utente. L’Ambito Territoriale, secondo quanto definito dal regolamento regionale in materia (D.G.R. n. 256 del 26. 07. 2013), in attuazione della legge 11/07 sulla dignità e la cittadinanza sociale, ha attivato le procedure di accreditamento dei soggetti erogatori dei servizi territoriali domiciliari, mediante la pubblicazione di apposito Avviso con modelli di domanda. Il bisogno socio-sanitario dei cittadini richiedenti il servizio sarà valutato dall’apposita e competente commissione di Unità di Valutazione Integrata (UVI), così come indicato in dettaglio nell’Accordo di Programma e nel Protocollo operativo. L’Ufficio di Piano provvederà a monitorare le prestazioni erogate, misurando l’indice di gradimento e di soddisfazione sia degli utenti sia delle loro famiglie.

“Abbiamo svolto un accurato lavoro ai fini dell’accreditamento dei soggetti erogatori - afferma la Responsabile dell’Ufficio di Piano, Giovanna Martucciello. “E’ un lavoro in itinere – aggiunge – per l’accertamento dei requisiti professionali, strutturali e di organizzazione, onde garantire una elevata qualità dell’offerta. Svilupperemo, altresì, un adeguato sistema di monitoraggio e controllo: tutto ciò sempre per il più efficiente servizio alla persona-utente”. “E’ da sottolineare il proficuo lavoro svolto dall’Ufficio - dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pontecagnano Faiano Francesco Pastore - sia nella fase di progettazione sia nel percorso di accreditamento dei soggetti sociali presenti nel territorio”. “Ci avviamo verso un sistema nuovo - aggiunge il Primo Cittadino Ernesto Sica, Presidente del Coordinamento Istituzionale dei Sindaci - che pone al centro la famiglia e la libertà di scelta del cittadino. In tal modo garantiremo la qualità sempre maggiore dei servizi”.

Pontecagnano Faiano 04. 05. 2015
L’Ufficio di Piano Ambito S4  

[  Prima   Precedente   878   879   880   881   882   Successiva   Ultima  ]
Pagina  880  di  1336