Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

CAVALCAVIA DI VIA PICENTINO, IL SINDACO ERNESTO SICA SCRIVE ALL’ANAS: “URGENTE L’EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO PER LA NUOVA VIABILITÀ”
“Come già evidenziato dagli uffici comunali preposti, Vi rappresento l’urgenza di provvedere all’attuazione degli interventi integrativi alla realizzazione del cavalcavia autostradale di via Picentino lungo la S.P. 28”.
Inizia così la missiva che il Sindaco Ernesto Sica ha indirizzato all’Ufficio per l’Autostrada SA-RC di Salerno sollecitando la procedura di erogazione da parte dell’Anas del contributo di 200 mila euro per gli opportuni adeguamenti delle rampe di approccio. Come evidenziato dal Primo Cittadino nel documento, l’intervento, in particolare la collocazione di una rotatoria, risulta di primaria importanza “al fine di garantire maggiori condizioni di sicurezza agli automobilisti in un tratto purtroppo contrassegnato, anche di recente, da un incidente dalle conseguenze mortali”. “L’iter in questione – ribadisce anche l’Assessore alla Viabilità Mario Vivone si protrae oramai da troppo tempo e necessita di un riscontro immediato in quanto fondamentale per il territorio”.

L’Azienda nazionale autonoma delle strade, predispose, già in fase di programmazione del cavalcavia, gli opportuni adeguamenti per renderlo compatibile con la viabilità locale previa stipula di apposita convenzione con l’Ente e acquisizione del progetto esecutivo. Il Comune, a tal proposito, dopo aver trasmesso la progettazione esecutiva (da finanziare in parte con fondi propri e in parte con la quota Anas) ha richiesto alla società la concessione delle aree di proprietà interessate dai lavori ricevendo il via libera per la definizione dell’atto concessorio, ma non le opportune garanzie su tempi e modalità di erogazione del contributo.

Il Primo Cittadino Ernesto Sica, all’interno della nota, sollecita, dunque, delucidazioni sullo stato di avanzamento della pratica “per dare seguito alle fasi residue che risultano essere strumentali alla realizzazione dell’intervento”. Rassicurazioni sono state chieste dal Sindaco anche all’ingegnere Sebastiano Wancolle, Capo del Compartimento Ufficio per l’Autostrada A3 SA-RC che ha garantito il proprio interessamento per concretizzare l’iter procedurale.

Pontecagnano Faiano, 31 marzo 2015  

[  Prima   Precedente   914   915   916   917   918   Successiva   Ultima  ]
Pagina  916  di  1393