Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

L’IMPEGNO PER I DIRITTI ED I SERVIZI SOCIALI
Attivato il servizio sociale professionale del Piano di Zona S4, con Ente capofila il Comune di Pontecagnano Faiano: 13 assistenti sociali, con comprovata professionalità ed esperienza nelle comunità locali, offriranno la loro prestazione operando in sinergia con i servizi sociali comunali. La figura professionale è la principale porta di accesso al sistema, con particolare riguardo ai percorsi di presa in carico dell’utente e di valutazione del bisogno in integrazione con la componente sanitaria. L’Ambito Territoriale è particolarmente impegnato nella deistituzionalizzazione dei minori, con politiche ed interventi a favore della famiglia, supportandone le responsabilità genitoriali. Analogo impegno, dal punto di vista istituzionale e tecnico, è rivolto ai servizi di domiciliarità a favore delle persone non autosufficienti, onde evitare le lunghe decenze ospedaliere e sviluppare un ambiente di comunità. Questi percorsi si legano organicamente al servizio sociale professionale che storicamente ha rivestito una grande importanza nella programmazione di Ambito, soddisfacendo in particolar modo le esigenze e le urgenze dei piccoli Comuni, i quali in passato, negli anni precedenti l’implementazione del sistema territoriale, hanno sofferto l’assenza della figura dell’assistente sociale. “Il Coordinamento Istituzionale ha lavorato nell’ottica della condivisione, affermano il Sindaco del Comune capofila, Ernesto Sica, e l’Assessore alle Politiche Sociali, Francesco Pastore, favorendo le più opportune soluzioni per soddisfare le esigenze dei singoli Comuni nell’ottica di un unico territorio solidale. “Ci incoraggia, ha concluso il Sindaco, il discorso di insediamento del Presidente della Repubblica, On. le Sergio Mattarella, con l’esplicito riferimento al dovere di garantire, in tutto il territorio nazionale, i “diritti ed i servizi sociali”. Si tratta di un impegno politico-istituzionale che stiamo realizzando con particolare cura, coniugando la garanzia dei servizi essenziali con la promozione della cittadinanza e la crescita della comunità”.

Pontecagnano Faiano 12 febbraio 2015

L’Ufficio di Piano Ambito S4  

[  Prima   Precedente   930   931   932   933   934   Successiva   Ultima  ]
Pagina  932  di  1368