Cerca
Area riservata Accedi all'area riservata

FAMIGLIE SOLIDALI
Attivato il Servizio Adozioni ed Affido Territoriale (SAAT) nell’ambito del Piano Sociale di Zona S4, con Ente capofila il Comune di Pontecagnano Faiano. L’èquipe multidisciplinare (n. 2 assistenti sociali e n. 2 psicologi) sarà particolarmente impegnata nelle problematiche relative ai minori privi di un ambiente familiare idoneo alla loro crescita, sviluppando percorsi di inserimento, per periodi limitati, in famiglie accoglienti, al fine di superare il disagio nel nucleo d’origine. L’Ufficio di Piano, guidato dalla dr.ssa Daniela Sibilio, annette un’importanza decisiva all’intervento, coordinato dalla dr.ssa Antonella Oliva, assistente sociale del Comune di Pontecagnano Faiano, per la centralità nella programmazione sociale di Ambito del tema della deistituzionalizzazione dei minori. Si tratta di porre in campo risorse professionali ed adeguate strategie per rispondere efficacemente alle criticità emergenti nelle famiglie multiproblematiche, che spesso assumono il carattere dell’emergenza educativa. Il SAAT curerà il progetto individualizzato e le iniziative di sensibilizzazione nel territorio. Saranno intraprese azioni che mireranno al coinvolgimento delle realtà associative ed istituzionali locali, in particolare la scuola, le parrocchie, riattivando i nessi di comunità e, quindi, favorendo lo sviluppo di esperienze di solidarietà. Al fine di rafforzare questi processi, l’Ambito Territoriale ha presentato una specifica proposta progettuale, ammessa a finanziamento dalla Direzione Generale per l’Inclusione e le Politiche Sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per un totale pari ad E. 100.000, nell’ambito del Programma di Interventi Per la Prevenzione dell’Istituzionalizzazione (P.I.P.P.I). Attualmente 62 sono i minori in affido, secondo le modalità intra o extrafamiliare, e 55 nelle strutture residenziali e semiresidenziali. Il SAAT accompagna, altresì, le famiglie orientate all’adozione nazionale ed internazionale, affiancandole nell’iter burocratico e soprattutto approfondendo le motivazioni della scelta, sviluppando momenti formativi ed un costante dialogo con le coppie nelle fasi pre e post adottive. “Il Comune di Pontecagnano Faiano per il coordinamento del servizio rivolto a tutto l’Ambito Territoriale ha messo in campo strutture e professionalità adeguate - afferma l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune capofila, Francesco Pastore - rendendo concreti gli impegni assunti”. “Sono interventi di alto profilo morale – dichiara il Presidente del Coordinamento Istituzionale, Ernesto Sica, Sindaco del Comune di Pontecagnano Faiano. Siamo in prima linea per rispondere alle emergenze delle famiglie e per contribuire al rafforzamento del tessuto solidale della nostra città e del territorio”.

Pontecagnano Faiano 18 febbraio 2015
L’Ufficio di Piano Ambito S4  

[  Prima   Precedente   950   951   952   953   954   Successiva   Ultima  ]
Pagina  952  di  1393