Mostra il sito con colori e grafica di base Mostra il sito in versione solo testo Mostra il sito con colori altamente contrastati

Resto al Sud


Resto al Sud



Cos'è

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali o libero professionali nelle regioni del Mezzogiorno e nelle aree del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e 2017.

Resto al Sud RILANCIA

D.L. 19 maggio 2020 n. 34 (Decreto Rilancio) art. 245

Per salvaguardare la continuità aziendale e favorire il rilancio delle imprese di Resto al Sud è stato previsto a favore delle stesse un ulteriore contributo a fondo perduto, a copertura del fabbisogno di circolante, pari a 15.000 euro per le attività svolte in forma individuale e fino a un massimo di 40.000 euro (10.000 euro per ogni socio) per quelle esercitate in forma societaria. Sarà possibile fruire del contributo a condizione di aver completato il programma di spesa ammesso alle agevolazioni e di essere in regola con il pagamento delle rate relative al finanziamento bancario e con gli adempimenti previsti dalla normativa. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione “Per le imprese beneficiarie

AVVISO

Le scadenze e i termini previsti per Resto al Sud – ad esempio per il completamento del programma di spesa – sono prorogati d’ufficio ai sensi dell’articolo 103 del decreto “Cura Italia” (decreto-legge n. 18 del 17 marzo 2020 e successive modifiche e integrazioni).

Per informazioni inviare una mail al Responsabile Fondi Europei, dott.Mario Borrelli borrelli@comunepontecagnanofaiano.sa.it





Menu della Pagina:

Sede: Via M. Alfani, 52 - 84098 Pontecagnano Faiano (SA) tel. 089 386311 - fax 089 849935 P.IVA 00223940651

Valid XHTML 1.0 Strict Valid XHTML 1.0 Strict